Segnalazioni

L’ANAC censura il comune di Benevento per la riscossione dei tributi affidata alla SOGET

L’ANAC censura il comune di Benevento per la riscossione dei tributi affidata alla SOGET dal 2005 al 2018. La società ha perso la gara d’appalto ad agosto scorso ma ad Ottobre è stata incaricata di riscuotere dai contribuenti altri 2,5 milioni di euro. Leggi tutto


AltraBenevento – “I dati dell’ARPA confermano che la città è inquinata da polveri sottili e Ozono ma l’amministrazione fa solo finta di chiudere il traffico in alcune strade”

Per alcune ore di oggi, 12 novembre, è stata parzialmente vietata la circolazione delle auto private solo in alcune  strade della zona alta a seguito di una ridicola ordinanza del 10 novembre a firma dell’assessore all’ambiente e  vice sindaco, Vincenzo Russi per ridurre l’inquinamento da polveri sottili. Leggi tutto


Legambiente Benevento e l’Istituto Alberti puliranno i vicoli della movida

Puliamo il mondo 2017 – Il 22 settembre L’I.I.S. Alberti di Benevento promuove una giornata di impegno civile

È con immenso orgoglio che la Dirigente Scolastica dell’I.I.S Alberti di Benevento, Silvana Barricelli, ha accolto il progetto promosso dalle docenti Zitano, Cirocco e De Pasquale di rendere protagonisti gli studenti dell’Istituto di una giornata di impegno civile con il patrocinio di Legambiente Benevento sotto la dizione “Puliamo il mondo”. Leggi tutto


Morcone – La “rivolta delle vacche” contro l’eolico

Nel pomeriggio di oggi i lavori di trivellazione geognostica che si stavano svolgendo in località La Montagna di Morcone per conto della società eolica Dotto Morcone sono stati sospesi su sollecitazione degli allevatori morconesi, assistiti dagli Avv.to Lena Fusco e Sandra Sandrucci, con l’intervento dei Carabinieri Forestali. Leggi tutto


AltraBenevento – Gare di appalto per Città Spettacolo: chi decide e come le ditte da invitare?

Città Spettacolo da molti anni non è più la rassegna culturale “volano per lo sviluppo” ma con l’Amministrazione Mastella è scaduta ulteriormente per somigliare a “quattro notti e più di pizza piena” cioè una ridicola ed arretrata sagra paesana. Leggi tutto